Toscano Puccini

Punch Mantua Edición Regional Italia 2018
15 Febbraio 2020
Verticale di Kentucky – Toscanello® XXL
2 Aprile 2020

Toscano Puccini

Nel corso della serata dedicata alla stampa, svoltasi giovedì 6 Febbraio presso il Ristorante Teatro alla Scala a Milano, il Dott. Stefano Mariotti A.D. di Manifatture Sigaro Toscano ha presentato il nuovo Toscano Puccini.

 

“L’ispirazione è un risveglio, una fuga da tutte le facoltà umane, e si manifesta in tutte le grandi conquiste artistiche.”

E di sicuro nella vita di Giacomo Puccini i sigari Toscano furono fonte di ispirazione per le sue opere. Tanto forte era la sua passione per i sigari che si narra che il compositore di capolavori come Tosca e Turandot, quando era molto giovane, avesse venduto alcune canne dell’organo del Duomo di Lucca, proprio per acquistarne dal tabaccaio.

Il sigaro Toscano Puccini nasce quindi per celebrare la toscanità del Maestro, del genio figlio di Lucca, città dove risiede uno degli stabilimenti di Manifatture Sigaro Toscano, quello dove si produce questo sigaro.

Come le sue opere, il sigaro Toscano Puccini è una sinfonia di gusto, con un inizio soave che termina in un crescendo di forza.

Quello che sorprende sin da subito è il colore scuro ed omogeneo di questa fascia selezionata di Kentucky della Valtiberina che, per la prima volta nella storia dei sigari a marchio Toscano, viene fermentata.

Un processo innovativo, che trasforma la fascia, garantendo la nascita di microfermentazioni che si esprimeranno a pieno successivamente durante la fumata. La fermentazione permette infatti di affinare il gusto normalmente grezzo della fascia della Valtiberina, che farà da contraltare al blend del ripieno composto da tabacco toscano e nordamericano.

  • FASCIA: KENTUCKY ITALIANO
  • RIPIENO: BLEND DI KENTUCKY ITALIANO E NORDAMERICANO
  • FATTURA: A MACCHINA
  • MANIFATTURA DI PRODUZIONE: LUCCA

 

 


 

www.Elpuro.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.