Il Coloniale

Il galateo del vero gentiluomo
29 Dicembre 2017
Conquistador Torpedo
12 Gennaio 2018

Il Coloniale

Il Coloniale

… Quando natura e cultura si incontrano ciò che scaturisce da questa unione, è
sempre qualcosa di speciale….. Questa è la frase impressa sul retro del pacchetto del
Coloniale, che esprime come la lavorazione esclusivamente fatta a mano e il bouquet
dei tabacchi utilizzati si incontrano con armonia in un sigaro che esprime forza e
varietà di aromi caraibici .

                     

Tobacco 1900
Capote :
Tobacco indonesia
Tripa :
Criollo 98 – Kentucky
Il criollo, era, secondo la maggior parte degli scritti, uno dei tabacchi cubani originali emersi
intorno al tempo di Colombo . Il termine significa seme nativo. La varietà ibrida, Criollo 98, è
resistente alle muffe ed è stata sviluppata a Cuba per sostituire il precedente ibrido Corojo,
Habana 2000, che stava perdendo favore a causa delle sue mancanze. Trapiantato con successo
nella Repubblica Dominicana, oggi è una delle varietà più pregiate, Nelle piantagioni della
Tabacalera “ L’Artista “, la qualità della pianta di Criollo 98 ha trovato nel terreno e nel
microclima le condizioni ottimali per una qualità straordinaria.
Kentucky :
E’ un tabacco derivato, per ibridazione e selezione, dal tipo flue-cured nordamericano. E’ un
tabacco scuro appartenente alla classe dei fire-cured, i tabacchi curati a fuoco diretto, da legni
speciali il cui fumo penetra lentamente nelle cellule delle foglie del tabacco, conferendo uno
specifico aroma al tabacco curato le cui foglie assumono un colore dal marrone al marrone scuro,
fino al nero.

www.Elpuro.org

6 Comments

  1. Poledri Stefano ha detto:

    Devo proprio dire che questo sigaro è stata una inaspettata sorpresa….. Un sigaro di generosa sezione e di una manifattura eccellente. Tiraggio perfetto, giusto equilibrio tra aroma e forza, cenere compatta e bianchissima, insomma non mi aspettavo proprio questa qualità per un prezzo decisamente ottimo ( € 5 ) per 5 sigari. Quando ho comprato il Coloniale non lo avevo mai visto, ma la mia indole curiosa mi ha spinto alla prova. Penso proprio di aver fatto la scelta giusta e invito tutti a gustarlo specialmente di giorno, anche in una piccola pausa , proprio per la sua semplicità e gustosità.

  2. Roberto ha detto:

    Buonasera, potrei chiedere se qualcuno è riuscito ad acquistarli dalle parti di : Lazio, Umbria, Abruzzo, Marche ? Oppure avere il nome della casa produttrice ?

  3. Fabio ha detto:

    Salve a Tutti,
    io non sono riuscito a trovarlo in Terra Italica, Zona Abruzzo e Catania.
    qualche info o aiuto in merito?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.