IL COLORE DEL WRAPPER

Costruire un sigaro eccellente-1
9 Novembre 2020
il sigaro più indicato ai gusti del consumatore
9 Novembre 2020

IL COLORE DEL WRAPPER

Abbiamo detto che un eccellente sigaro è comparabile ad un buon banchetto, dove ìl filler è la prima portata, il binder è il secondo piatto, ed il wrapper è la giusta “salsa”, Le qualità, il carattere e il sapore di un sigaro passano attraverso il suo delicato e prezioso “wrapper”.

Quando si valuta il wrapper, si deve guardare al suo disegno leggero e pulito, all’armonia con cui è stato applicato, al colore uniforme e perfetto. Una perfetta corrispondenza di questi requisiti, indicano che il sigaro è stato realizzato con una foglia di prima scelta, quindi la fumata sarà equilibrata, corposa, fresca e costante. Tuttavia, spesso il colore non corrisponde sempre alle variazioni del gusto, vediamo allora questa particolare classificazione dei colori e la tendenza generale dei sapori che ne derivano.

CANDELLA, AMERICAN MARKET SELECTION 0 CLARO-CLARO

A ffumicato, foglia verdognola, molto popolare negli USA intorno agli anni ‘50 con tendenza leggermente amara.

NATURALE, ENGLISH MARKET SELECTION 0 COLORADO CLARO. Marrone chiaro, quasi color mandorla, tipica delle piantagioni messicane a foglia lunga, gusto medio secco e delicatamente aromatico

CLARO

Foglia di colore marrone medio, legnoso, predilige un trattamento particolare, raccolto prematuramente, viene lasciato ad essicarsi naturalmente per circa 45 giorni, dopo di che è sottoposto ad una fermentazione che varia tra i 10 ed i 12 mesi, il giusto esempio è il Connecticut coltivato all’ombra, gusto più corposo ma sempre delicato

COLORADO

Foglia di colore marrone scuro, contraddistinta da un aroma ricco, riscontrabile in quei sigarì maturi e corposi, molto più intenso e marcato di un “claro”, ma meno speziato di un “maduro”,

SPANISH MARKET SELECTION 0 MADURO

Il termine sta per maturo, con la sua caratteristica, tipica di un marrone scuro, la sua coltivazione è recente e risale al 1980, comparabile ad una “mousse di cioccolato”, per il suo aroma pieno e robusto è senz’altro comparabile ad un dessert dei sigari, spesso il suo aroma è speziato e dolce.

Provenienza delle migliori foglie, Camerun e Messico.

OSCURO

Il nome è molto esplicito, colore quasi nero, la foglia è coltivata a piena esposizione solare, senza nessuna copertura e raccolta una volta completata la maturazione. In passato era una selezione effettuata sulle foglie di Maduro, adesso la sua coltivazione è specifica. Aroma decisamente rotondo, gusto particolarmente pieno e corposo.

 

 

 

 

 by  WWW.ELPURO.ORG

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *